Musicisti - AL. BE. MUSIC STUDIO

Vai ai contenuti
Alessandro PINTO (nella vita reale Alessandro Belaeff).
Musicista, cantautore, strumentista nonché produttore, nasce a Napoli il 15 gennaio 1961 ideatore e fondatore del progetto "AL.BE. MUSIC STUDIO" acronimo del proprio nome e cognome. La sua carriera comicia non ancora maggiorenne ad appena 16 anni, esibendosi soprattutto in matrimoni nella sua Napoli e a 18 anni incide il primo vinile un 45 giri con 2 brani scritti da se come ALEX "SOLO UN PO' DI TE" e "SOLITUDINE" con arrangiamenti di Tony Santos ed Ezio Mallozzi per la S.A.G.A. RECORDS di Formia, ma si sanei il mondo della musica è difficile e il disco non raggiunge i risultati sperati, rivelandosi una delusione per il giovane cantautore. Alessandro poliomielitico dalla tenera età di mesi 3 costretto a vivere su di una sedia a rotelle, non si perde d'animo e da li a poco nel 1981 si trasferisce nella città dove vive attualmente con la sua famiglia PARMA. L'artista continua la sua carriera formando una Band I CALIFORNIA per poi decidere di continuare da solo nel pian-bar ALE MUSICA LIVE avvalendosi prima della collaborazione della cantante Giovanna Corda (GIO') e poi della cantante Silvia Maccari e ancora successivamente con il pianista Mario Forte anch'egli collaboratore del progetto AL.BE MUSIC STUDIO riscuotendo non pochi consensi come "ATTENTI A QUEI DUE". Successivamente precisamente nell'aprile 2019 con l'attuale nome d'arte Alessandro Pinto, incide un CD con 12 famosissime cover completamente riarrangiate e prodotte de se stesso dal titolo "MEGLIO TARDI CHE MAI!!!"  progetto discografico legato alla solidarietà che, per un bruttissimo incidente automobilistico in autostrada ritornandando da un concerto a Milano di Claudio Baglioni  e precisamente il 14 aprile dello stesso anno dell'uscita del proprio lavoro discografico.
Il cantautore non ha potuto ancora presentare rimandando a data da destinarsi tutte le date già programmate. Ecco allora l'idea di far partire il progetto




MARIO FORTE
Musicista, cantante, pianista, nasce a Salerno 07 settembre 1977.
La passione per la musica e in particolar modo per il pianoforte sopraggiunge in tenera età, difatti non ancora adolescente racconta che mentre tutti i suoi coetanei giocavano a pallone per strada nei vicoli dell bella cittadina campana, mario passava i suoi pomeriggi sul balcone di casa sua ad ascoltare la musica proveniente da una abitazione adiacente alla sua famiglia di un pianoforte suonato dagli allievi di un professore di musica il quale era spesso invitare il piccolo scugnizzo ad ascoltare  musica suonata da egli. Forte racconte che: un giorno accadde una cosa inaspettata e meravigliosa per lui, più di ogni altra cosa al mondo. L'anziano Maestro gli chiese se voleva provare anche lui a suonare quel vecchio pianoforte a muro ma, con un suono sove e coinvolgente. Al piccolo Mario sembrava di sognare rimanendo in silenzio e sbigottito prima di ringraziare il maestro e accettare quella insolita richiesta. Fu per lui un esperienza unica e affascinante e da li a poco grazie all'insegnate Mario Forte cominciava la sua carriera di musista. Appena maggiorenne  Mario lasciò salerno per raggiungere la piccola Montecchio Emilia in provincia di Reggio nell'Emila Emilia Romagna per intraprendere la professione di metalmeccanico, ma la passione per la musica e il pianoforte era sempre più forte e con i primi soldi guadagnati il giovane operaio campano compra un pianoforte a muro come quello del maestro dal quale aveva imparato le prime nozioni. Mario non ha il tempo per andare a lezioni di musica se non sporadicamente e per il tempo in quanto il lavoro non gliene lasciava molto e per il costo.
ROLDANO INNOCENTE Prof. percussionista
meglio conosciuto come Ronny (per i suoi trascorsi in kenia) nasce a Parma il 24 marzo 1947. Comincia i suoi primi passi nel mondo della musica, giovanissimo, suonando la batteria e a soli 16 anni suona lo strumento con Rinaldo e basta e a 17 con l'orchestra di Silvano D'Angiò.
Negli anni 1975/76 continua a suonare nell'Orchestra Sinfonica della R.A.I. di Milano e al Teatro Regio di Torino tutto questo per potersi pagare gli studi al conservatorio di Parma Arrigo Boito, conseguendo il diploma di precussionista nel 1980. Il Professor Roldano Innocente calca i migliori palcoscenici italiani come Teatro Regio di Parma città natale, Teatro San Carlo di Napoli, Bellini di Catania, Comunale di Messina e tanti altri ancora.Nello stesso anno consegue anche il diploma città di STRESA Da li in avanti Ronny lavora per lunghissimi 30 anni come professore di musica con l'orchestra regionale ARTURO TOSCANINI fino 2010 per trasferirsi in Kenia per insegnare e suonare musica fino alla fine del 2017.
Ronny incontrandosi con Alessandro Pinto ideatore del progetto non poco ambizioso AL.BE. MUSIC STUDIO, accoglie di buon grado l'invito di entrare a far parte della squadra di professionisti arricchendola con la propria esperienza e professionalità. Il Professor Roladano dice di se che, l'emozione più grande della sua vita di musicista e allo stesso tempo padre, son state le più volte che ha suonato in coppia con Carla They (leggi intervista) arpista nota di Parma e figlia, creando atmosfere indimeticabili e magiche con solo le proprie percussioni e l'arpa.  




Torna ai contenuti